Maps Master in Psicologia dello Sport

la guida giusta per nel mondo della psicologia sportiva

Evoluzione
Continua

MAPS – Master in Psicologia dello Sport è un percorso formativo altamente specializzato, strutturato per rispondere alle esigenze di concretezza operativa di psicologici e psicoterapeuti che desiderano acquisire skills professionali relative al mental training.

Grazie a una preparazione profonda e tecnica, in particolare relativamente alla diagnostica e alle tecniche di preparazione mentale, la formazione MAPS promossa dal Centro Studi si pone come lo strumento ideale per orientarsi nel mondo dello sport.

Oggi con il nostro Modello è possibile affrontare le principali tematiche della performance nei contesti competitivi, per fornire ad atleti e staff tecnico un supporto metodologico per lo sviluppo delle abilità mentali.

14-15 NOVEMBRE 2020

12-13 DICEMBRE 2020

16-17 GENNAIO 2021

06-07 FEBBRAIO 2021

27-28 FEBBRAIO 2021

27-28 MARZO 2021

17-18 APRILE 2021

08-09 MAGGIO 2021

Le date sono da considerarsi confermate e definitive salvo impedimenti inderogabili non ascrivibili alla responsabilità della Direzione Didattica del Master.

Ammissione

L’ammissione è subordinata a:
– esame del curriculum vitae, da inviare tramite mail a master@centrostudipsicologiadellosport.it
– ordine di presentazione domanda.

Il Master è a numero chiuso ed è rivolto a chi ha conseguito la Laurea in Psicologia (v.o.), Laurea Specialistica e Magistrale in Psicologia, Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, laureandi in Psicologia (il diploma verrà rilasciato al conseguimento della laurea).

Attestati e crediti

Diploma (obbligo frequenza a minimo di 80% di ore di lezione)
50 Crediti ECM L’evento è stato accreditato ECM.
Discipline accreditate: PSICOLOGO (PSICOLOGIA, PSICOTERAPIA)

Per informazioni, iscrizioni e presentazione delle candidature alle Borse di Studio:
master@centrostudipsicologiadellosport.it
tel. +39 347 320 3808

Il Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport offre due Borse di Studio, una a copertura totale (100%) e una a copertura parziale (60%) della quota di partecipazione al Master:

Una Borsa di Studio pari al 100% della quota di partecipazione al Master

riservata a atleti agonisti che si siano distinti per meriti sportivi in ambito nazionale e internazionale e abbiano conseguito una Laurea in:

Psicologia (v.o.)
Laurea Specialistica e Magistrale in Psicologia
Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche

Una Borsa di Studiopari al 60% della quota di partecipazione al Master

riservata a Laureati in Psicologia (v.o.)/ Laurea Specialistica e Magistrale in Psicologia/ Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche con una Tesi di Laurea su temi inerenti alle tematiche di psicologia sportiva.

Sono escluse eventuali spese di vitto, alloggio, trasferimento di studenti fuori sede.


I candidati devono inviare ENTRO E NON OLTRE IL 30 MAGGIO 2020 una mail alla segreteria del Master, specificando per quale borsa di studio intendono concorrere e allegando:

– Curriculum vitae e Curriculum sportivo
– Fotocopia del certificato di Laurea
– Titolo, indice e abstract della Tesi di Laurea
– Consenso al trattamento dei dati personali.

Programma

Il Master insegna a riconoscere e soddisfare le principali richieste in ambito psicologico da parte del mondo sportivo: dal settore giovanile allo sport agonistico, fino a toccare settori in crescita come il mondo del fitness e del benessere per la terza età. Verranno insegnate le principali tecniche di mental training, con approfondimenti su biofeedback training, alimentazione e sport, self-marketing. 

Psicologia dello sport: le nuove frontiere
– Il Sistema Sport: etica, ruoli, strumenti e metodi, ambiti di intervento.
– Lo Psicologo dello Sport: competenze di ruolo e multidisciplinarietà.

Competenze di ruolo dell’allenatore
– Leadership: stili e skills.
– Rapporto coach-atleta, un ruolo complesso: valutazione e sviluppo.

Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport.
Cornice teorica e ricerca applicata
– Positive Psychology e approccio sistemico.
– Flow e Peak Performance.
– Mission del Centro Studi: ricerca applicata allo sport e promozione della cultura di sport.

Quando lo sport non è vincente: le criticità
– Situazioni a rischio: Slump, choking, overtraining e burnout.

Mental training
– Protocollo di intervento per l’alto livello: PERFORMA TRAINING.
– Preparazione mentale, fasi e strategie: assessment psicodiagnostico, goal setting, pensiero positivo, self-talk, training propriocettivo, rilassamento, imagery, allenamento ideomotorio.
– Biofeedback.

Infortunio e dolore
– Dolore e infortunio nello sport di alto livello: risposte e modalità di gestione.
– Recupero dell’atleta infortunato.

Le tematiche del settore giovanile
– Filosofia e valori: sport come educazione, prevenzione e salute.
– Prevenzione del drop-out.
– Staff Tecnico: competenze psicologiche e formazione integrata.
– Famiglie: La Scuola dei Genitori.

 Disabilità e sport
– Approcci innovativi per la gestione delle disabilità in contesti sportivi.

Le tematiche della squadra
– Il Team: ciclo di vita, comunicazione, clima, ruoli.
– Da gruppo a squadra: team building, motivazione, conflitto e negoziazione.

Lo sport come metafora
– Performa Training applicato alla formazione business.

Fine carriera
– Ritiro dall’attività agonistica: outplacement dell’atleta.

Comunicazione e marketing
– La comunicazione nello sport.
– Self-marketing: un approccio per accreditarsi nel mondo dello sport.
– Psicologia e nuove tecnologie: le linee guida.

Docenti

Grazie all’impegno quotidiano in ambito sportivo e ad un protocollo di intervento efficace e innovativo come il Modello P.E.R.F.O.R.M.A., i nostri professionisti hanno saputo affermarsi come il punto di riferimento in Italia per la Psicologia dello Sport. Gli studenti potranno confrontarsi con docenti e testimonial del mondo sportivo. Confronto, interscambio di conoscenze e condivisione di competenze sono alla base del nostro metodo didattico.

comitato scientifico

Lilli Ferri
Direzione Master

Presidente Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport. Master in Psicologia dello Sport e Sport & Business Coach. Ex atleta, Allenatrice Federazione Italiana Pallacanestro. Ha allenato in serie B e serie A2 femminile, responsabile tecnica dei settori giovanili.

Stefania Ortensi
Responsabile Didattico

Psicologa dello Sport e del lavoro. Mental trainer di atleti di alto livello e consulente dei settori giovanili. Biofeedback Trainer con Certificazione Europea BFE. Formatrice aziendale e orientatrice
professionale.

Lucia Bocchi
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta. Membro del Consiglio Direttivo di SPID-B (Sviluppo Psicoterapie Intensive Dinamiche Brevi). Terapeuta EMDR. Mental Trainer secondo livello FIT. Maestro di Sci e Allenatore Federale.

Roberta Lecchi
Vice Presidente del Centro Studi. Psicologa dello Sport e del lavoro. Formatrice aziendale. Si è occupata di flow, contribuendo alla validazione della versione standard italiana della Flow State Scale ed alla pubblicazione del testo “Sport: flow e prestazione eccellente. Dai modelli teorici all’applicazione sul campo”.

Flavio Nascimbene
Psicologo e psicoterapeuta, esperto in Psicologia dello Sport. È professore a contratto presso l’Università Cattolica di Milano di “Psicologia delle attività sportive” e del “Laboratorio in Psicologia dello Sport”. Ha coordinato il progetto di Psicologia dello Sport dell’Ordine Psicologi Lombardia. Docente di “Psicopedagogia” presso i Corsi UEFA della FiGC Lombardia.

docenti e testimonial

Lucia Bocchi
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta. Membro del Consiglio Direttivo di SPID-B (Sviluppo Psicoterapie Intensive Dinamiche Brevi). Terapeuta EMDR. Mental Trainer secondo livello FIT. Maestro di Sci e Allenatore Federale.

Marcella Bounous
Psicologa dello Sport. Docente universitaria, Presidente AIPS. Istruttrice certificata BFE in Biofeedback HRV. Responsabile Area Psicologia dello Sport e Centro Biofeedback IUSVE

Marco Calamai
Laureato in Filosofia, Docente Universitario a contratto presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna, Tecnico di pallacanestro integrata nel progetto A.S.D. Basket-Handicap. Ideatore dell’Approccio Calamai nel basket con disabili mentali.

Elena Casiraghi
Laurea Magistrale in “Scienza dello Sport” e Dottorato di Ricerca in “Attività Fisica, Nutrizione e Benessere”. Attualmente è membro dell’Equipe Enervit, gruppo di ricerca scientifica e divulgazione di Enervit Spa. È inoltre Eat Coach di numerosi atleti Pro.

Alessandro Comi
Dottore di ricerca in Neuroscienze Cognitive, neuropsicologo esperto in awake surgery e docente di neuroscienze. Master in Psicologia dello Sport, formatore e consulente in ambito socio-educativo; allenatore di judo e Team Manager della Nazionale di Judo FIJLKAM under 18.

Chiara D’Angelo
Psicologa dello Sport. Ricercatrice e docente di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Consulente di ASAG – Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli al servizio di diverse realtà sportive del territorio italiano e di rilievo internazionale. Coordinatrice del Master di II livello in “Sport e Intervento Psicosociale” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Lilli Ferri
Presidente Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport. Master in Psicologia dello Sport e Sport & Business Coach. Ex atleta, Allenatrice Federazione Italiana Pallacanestro. Ha allenato in serie B e serie A2 femminile, responsabile tecnica dei settori giovanili.

Roberta Lecchi
Psicologa dello Sport e del Lavoro. Formatrice aziendale. Si è occupata di flow, contribuendo alla validazione della versione standard italiana della Flow State Scale ed alla pubblicazione del testo “Sport: flow e prestazione eccellente. Dai modelli teorici all’applicazione sul campo”.

Flavio Nascimbene
Psicologo e Psicoterapeuta, esperto in Psicologia dello Sport. È professore a contratto presso l’Università Cattolica di Milano di “Psicologia delle attività sportive” e del “Laboratorio in Psicologia dello Sport”. Ha coordinato il progetto di Psicologia dello Sport dell’Ordine Psicologi Lombardia. Docente di “Psicopedagogia” presso i Corsi UEFA della FiGC Lombardia.

Mauro Lucchetta
Psicologo dello Sport. Pionere in Italia sulla Psicologia degli Esports, collabora con Org e videogiocatori professionisti. Ideatore del Canale YouTube “Psicologia FLY”, dedicato alla preparazione mentale.

Mirko Paolinelli Vitali
Psicologo dello Sport e Psicoterapeuta; analista Transazionale Certificato PTSTAp, Didatta e Supervisore presso la Scuola di Psicoterapia ad indirizzo Analitico Transazionale PerFormat di Pisa; Responsabile area psicologica di Comunità in doppia Diagnosi presso il Ceis di Livorno. Istruttore CIA (Comitato Italiano Arbitri) presso la Federazione Italiana Pallacanestro. Dal 1991 al 2009 ho svolto attività di Arbitro di Pallacanestro a livello regionale e nazionale.

Armando Pintus
Psicologo e Psicoterapeuta, docente presso la Scuola di Formazione dello Sport del CONI Lombardia; collabora come Mental Trainer con la Federazione Italiana Golf – Comitato Lombardia.

Luca Sighinolfi
Psicologo dello Sport e formatore. Pioniere dell’applicazione del costrutto di “Antifragilità applicata alle Performance”. Esperienza decennale nel campo della Psicologia dello Sport e delle Performance Applicate. HR Consultant, Trainer e Coach aziendale. Dottore di Ricerca in “Formazione della persona e mercato del lavoro”, negli ambiti disciplinari della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni e della Psicologia dello Sport.

Barbara Tagliaferri
Direttore Comunicazione Deloitte Italia e Direttore operativo della Fondazione Deloitte. Da 20 anni lavora nell’area della Comunicazione, relatrice in diversi convegni su tematiche Comunicazione Corporate e Media Strategy.

Stefania Ortensi
Psicologa dello Sport e del Lavoro. Mental trainer di atleti di alto livello e consulente dei settori giovanili. Biofeedback Trainer con Certificazione Europea BFE. Formatrice aziendale e orientatrice
professionale.

Giuseppe Vercelli
Psicologo e Psicoterapeuta, docente presso l’Università degli Studi di Torino. Responsabile area psicologica della FISI e consulente di Federazione canoa e kayak e Federvolley. Psicologo ufficiale CONI alle Olimpiadi di Torino, Pechino, Vancouver e Londra. Responsabile dell’Area Psicologica di Juventus Football Club dal 2011. Con il suo team ha sviluppato e divulgato il modello SFERA per l’ottimizzazione della prestazione.

Samantha Vitali
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta con indirizzo in Tecniche Conversazionali ad orientamento Psico-dinamico. Collabora con l’ A.U.S.L di Parma, per servizi dedicati ai giovani ed in particolare all’adolescenza.. Docente in Corsi di Formazione Professionale.

Michele Volpi
Formatore Aziendale. Laurea Magistrale in Scienza Politiche e specializzazione in “Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane. Collabora con il Centro Studi per i moduli relativi a Sport&Azienda.

Scrivici

Utilizza il box sottostante per inviare la tua candidatura oppure per chiederci tutte le informazioni aggiuntive che desideri avere su Borse di Studio, modalità di iscrizione; per ricevere la brochure del Master o per avere un confronto con la direttrice e la responsabile didattica del Master. Siamo qui per te!