FLOW: come si allena e come si misura

L’espressione “to be in the zone” è diventata parte del linguaggio comune degli sportivi. Si riferisce a un concetto che gli americani chiamano anche “to be in the boubble” e gli atleti in genere “trance agonistica”. Gli psicologi dello sport invece lo definiscono FLOW. E ora vi raccontiamo che cosa è.